ism

studio visit + art advisor

Purchasing art is not only about taste. An IterArs Art Advisor during your studio visits helps you add value to your art collection.

ism

studio hunt + art advisor

Looking to arrange a visit with a specific artist not listed? Our network extends to partnerships with top curators and specialists to get you to the right places. Contact us.

ism

studio crawl + art advisor

A white glove service designed for collectors in town for a shor time. We take care of everything: limo service, interpreter, valuations, fiscal issues and insured shipping.



 

Sabrina d'Alessandro | Terriculoso Censimento Peculiare

Visualizza tutte 12 immagini

 1inmostra


Nel 2016 ci saranno più malvoni (retrogradi), masticabrodo (sconclusionati) o pappataci (opportunisti)? Vota con un fagiolo il vizio più attuale partecipando al Terriculoso Censimento Peculiare di Sabrina D’Alessandro. Dalle 19 alle 24, il suo Ufficio Resurrezione (citofono URPS) raccoglie una rilevazione qualitativa sulla condizione esistenziale delle persone e la loro idea del mondo. La risposta ai visitatori, che possono votare con un fagiolo il difetto umano più attuale. I risultati del censimento saranno impiegati dall'artista per costruire un'installazione che metterà insieme i risultati di vari censimenti fatti in varie città italiane ed europee.

 
  1notacritica

La ricerca in testi antichi e vecchi dizionari di parole italiane antiche, inconsuete o semplicemente non più impiegate nel linguaggio corrente, ha condotto Sabrina D’Alessandro alle prime installazioni e quindi alla redazione del volume Il libro delle parole altrimenti smarrite, (Rizzoli, 2011). Da allora l’artista lavora con il linguaggio attraverso la scrittura, le installazioni e le performance, che coinvolgono attori, mimi, cantanti lirici. Tra le più recenti, Parole Sclilingue per Quadri Trappola, in cui l'artista ha "resuscitato" con un mimo e una cantante lirica alcune parole all'interno della mostra Eat Art in trasformazione di Daniel Spoerri alla Galleria Civica di Modena (2015).

  
 
ATELIER

Una casa-ufficio, sede dell’URPS, Ufficio Resurrezione Parole Smarrite, dove giorno e notte si estraggono dal dimenticatoio parole inaudite. In questa inconsueta casa-atelier d’artista è quindi possibile scoprire in quale modo la parola abbia preso forma, peso e voce grazie alla ricerca dell’artista, che realizza anche straordinari ritratti fra scultura e parola in cui il soggetto è l’animus della persona.




  1lartista

Sabrina D’Alessandro da anni ricerca in testi antichi e vecchi dizionari parole italiane inconsuete, spesso arcaiche o cadute in disuso, ma affascinanti per la loro sonorità e per le idee che contengono. L’artista salva queste parole dall’oblio e le restituisce in modo inaspettato, trasformandole in opere d’arte visiva, libri, performance e installazioni. Il suo Ufficio Resurrezione è un modo per ridare vita alle parole, alla loro capacità di risuonare e di far risuonare la realtà.

 
 

prenotazione

Prezzo: euro 10 per un adulto (bambini accompagnati fino a 12 anni hanno accesso gratuito). Il costo per persone aggiuntive é inferiore (ad esempio euro 18 a coppia, euro 24 per tre persone ecc.). Massimo numero di persone:9. Mostre in studio durano fino a una ora. Rimborso del tuo biglietto se fai un acquisto in studio. Ogni prenotazione a mostre in studio è in esclusiva per te e il tuo gruppo.

           

 

                     
 
 
Milano
     

Website
 
 

€ 100.00    booking fee
   
   
 

Direct art purchase is possible
 
 

Max num. per visit: 2
 

Child friendly content
 
 

Language: Italiano
 

wheelchair accessible
 


                   Effettua prenotazione